• HOME

  • AGGIORNAMENTI

Ricerca Aggiornamenti

algolia
Digitare il testo di ricerca e premere invio.

Aggiornamenti Pubblicazioni

Legge n. 124 del 4 agosto 2017

Il presente aggiornamento riporta il testo integrale della Legge annuale per il mercato e la concorrenza, L. n. 124 del 4 agosto 2017, composta da un solo articolo e ben 192 commi. In materia di assicurazioni, numerose sono le novità introdotte, tra le più importanti si ricordano quelle riguardanti l'obbligo a contrarre in materia di RCA, l'introduzione di specifici obblighi informativi in capo alle compagnie assicurative, la scontistica in favore del consumatore che accetti determinate condizioni, l'interoperabilità e la portabilità delle scatole nere, il risarcimento del danno biologico ed il risarcmento diretto, nonchè le polizze per assicurazione professionale.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

La proroga dei termini di prescrizione e decadenza dell’attività degli enti impositori

Il Decreto Legge n. 18/2020, c.d. Decreto cuta Italia, convertito in legge, con modifiche, dalla L. n. 27/2020, tra le numerose previsioni atte a fronteggiare l’emergenza sanitaria Covid-19, ha disposto anche specifiche misure che impattano sulla sospensione dei termini relativi all’attività degli uffici degli enti impositori. Nello specifico, l’art. 67 ha disposto per l’Agenzia delle Entrate e per altri enti impositori la sospensione dall’8 marzo al 31 maggio dei termini relativi alle attività di liquidazione, controllo, accertamento, riscossione, interpello, adempimento collaborativo, procedure di collaborazione e cooperazione rafforzata, accordi preventivi, patent box, accessi ad Anagrafe Tributaria e altri accessi. Inoltre, l’ultimo comma del medesimo articolo, prevede la proroga di 85 giorni dei termini di prescrizione e decadenza relativi all’attività degli enti impositori ai sensi dell’art. 12 del D.lgs 159/15. Il presente aggiornamento riporta un’attenta disamina della succitata disposizione normativa al fine di individuare più specificamente per quale - o quali - periodi d’imposta operi la suddetta proroga del termine di decadenza dell’attività degli uffici degli enti impositori e di enucleare la normativa di riferimento, nonché la soluzione legislativa maggiormente coerente al quadro normativo attualmente vigente.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

EMERGENZA COVID-19: chiarimenti del CNF sulla sospensione dei termini processuali

L’Ufficio studi del Consiglio Nazionale Forense ha predisposto una scheda di lettura esplicativa del Decreto Legge n. 18/2020 (c.d. Decreto cura Italia), convertito con Legge n. 27/2020, e del Decreto Legge n. 28/2020, nella quale sono analizzate le principali novità introdotte nei settori della giustizia civile e penale, della giustizia amministrativa e di quella contabile. Per garantire, infatti, una precisa disamina e comprensione delle novità così introdotte, nel documento sono riportati e confrontati i testi degli artt. 83 – giustizia civile e penale –, 84 – giustizia amministrativa – e 85 – giustizia contabile – del D.L. n. 18/2020, convertito con Legge n. 27/2020, prima e dopo la pubblicazione del D.L. n. 28/2020.

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Codice delle Assicurazioni Private

Il presente aggiornamento riporta il testo normativo di riferimento in materia assicurativa, decreto legislativo n. 209 del 7 settembre 2005, c.d. Codice delle Assicurazioni Private, e successive modificazioni e integrazioni. Il Codice delle Assicurazioni Private realizza la codificazione delle norme in materia di assicurazione – con la sola eccezione di quelle contenute nel Codice Civile, nella legge istitutiva dell’IVASS (L. n. 135/2012) e di talune norme in materia di contabilità –, stabilisce le norme fondamentali e definisce le competenze dell’IVASS ed introduce una specifica disciplina antiriciclaggio e di revisione contabile.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Il sequestro preventivo delle somme giacenti nei fondi pensione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 13660 del 6 maggio 2020, ha stabilito che le somme di denaro giacenti presso una forma di previdenza complementare – c.d. fondi pensione – sono assoggettabili a sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente del profitto di un reato tributario, non godendo le stesse dell’intangibilità prevista dall’art. 545 c.p.c. e dalle altre norme civilistiche di settore.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Aggiornamenti Pubblicazioni

Aggiornamenti al 03/06/2020
1309

Scarica la nostra APP

Scarica la nostra APP e riceverai in tempo reale le notifiche degli aggiornamenti.

Come scaricare gli aggiornamenti

Oltre al libro forniamo sempre aggiornamenti e/o integrazioni per tenere aggiornato il professionista.

L'area aggiornamenti è una sezione del nostro portale dedicata ai nostri clienti che hanno comperato una nostra opera editoriale.

Gli aggiornamenti sono offerti gratuitamente ai nostri iscritti. Peranto, per poter scaricare i contenuti bisogna registrarsi con il codice di registrazione che viene fornito insieme all'opera all'interno del plico consegnato dal corriere.

Per visualizzare un esempio di una nostra "Lettera con Codice di Registrazione"...