Usucapione - Cass., ord. n. 21873 del 7 settembre 2018

La Corte di Cassazione, di recente, con ordinanza n. 21873 del 7 settembre 2018, si è pronunciata sugli aspetti problematici connessi all’istituto dell’usucapione precisando che - atteso che "l’espressione di aver posseduto per oltre vent’anni è talmente generica che lascia indeterminati i termini essenziali della fattispecie dell’usucapione" - sussiste l'obbligo per colui il quale pretende di aver acquistato il bene per usucapione di dimostrare il possesso pubblico, continuato ed indisturbato del bene stesso e, quindi, il tempo del possesso e la qualità di possesso uti dominus. L'aggiornamento include il testo integrale della succitata ordinanza, oltre ad un fac simile di verbale di mediazione (per il quale sussiste l'obbligo di trascizione ex art. 2643, lettera 12-bis, c.c., così come modificato dall’art. 84-bis D.L. 21 giugno 2013, n. 69).

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 9 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...