• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • Sent. Cass. Civ. n. 26328/2016 - I creditori muniti di privilegio, pegno o ipoteca e l'art. 11, L. n. 3/2012

Sent. Cass. Civ. n. 26328/2016 - I creditori muniti di privilegio, pegno o ipoteca e l'art. 11, L. n. 3/2012

L'aggiornamento riporta il testo integrale della sentenza n. 26328 del 20 dicembre 2016 con la quale la corte di Cassazione ha stabilito che i creditori muniti di privilegio, pegno o ipoteca dei quali la proposta di composizione della crisi da sovraindebitamento preveda l'integrale pagamento, non sono computati ai fini del raggiungimento del quorum del 60%, richiesto dall'art. 11, L. n. 3 del 2012 ai fini dell'omologazione e non hanno diritto di esprimersi sulla proposta, salvo che non rinuncino in tutto o in parte al diritto di prelazione.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 7 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...