Percezione della pensione di reversibilità

La pensione di reversibilità è una prestazione economica, erogata dall'INPS su apposita domanda, in favore dei familiari superstiti del soggetto pensionato deceduto. La stessa viene liquidata in misura percentuale del rateo corrisposto al pensionato defunto, e l’importo spettante ai superstiti è calcolato secondo le percentuali previste dalla L. n. 335/1995. L’aggiornamento riporta un fac simile di ricorso giudiziale volto all’accertamento e alla dichiarazione giudiziale del diritto della ricorrente – nello specifico, la figlia studentessa di un assicurato deceduto – a percepire la pensione di reversibilità.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 38 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...