Operazioni intracomunitarie

Si definiscono intracomunitarie quelle operazioni che hanno ad oggetto la cessione di beni o la prestazione di servizi e che intercorrono tra soggetti passivi Iva appartenenti a diversi Stati membri dell'UE. L'aggiornamento, dopo un un dettagliato approfondimento sulle operazioni intracomunitarie e sulla loro non imponibilità ai fini dell'imposta sul valore aggiunto, prosegue con l'analisi dei documenti comprovanti la movimentazione delle merci dal territorio di uno stato membro dell'UE - documento di trasporto internazionale (CMR) -, dei riferimenti alla determina n. 13799 dell'Agenzia delle Dogane relativa alle istruzioni dei modelli INTRASTAT 2018, nonché degli aspetti caratterizzanti la disciplina dettata dal D.L. n. 331/93, convertito dalla L. n. 427/1993, che recepisce numerose disposizioni normative della Dir. 2006/112/CE in materia di armonizzazione Iva in ambito comunitario.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portable pdf.


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 12 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...