• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • Oggettiva incertezza della norma tributaria: inapplicabilità delle sanzioni solo su istanza del contribuente

Oggettiva incertezza della norma tributaria: inapplicabilità delle sanzioni solo su istanza del contribuente

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 24707 del 3 ottobre 2019, ha chiarito che, anche in presenza di oggettive condizioni di incertezza normativa sulla portata e sull’ambito di applicazione delle norme tributarie - deducibili da gravi contrasti giurisprudenziali in materia -, il giudice di merito non può decidere d’ufficio in merito all’applicazione dell’esimente ma è tenuto ad irrogare le sanzioni previste, essendo necessaria una richiesta del contribuente in tal senso.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 11 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...