La valutazione delle rimanenze finali

L'aggiornamento approfondisce in maniera completa e dettaglita il tema della valutazione delle rimanenze finali le quali, in virtù di quanto sancito dall’art. 92, comma I, secondo periodo, d.P.R. n. 917 del 1986, nel caso in cui la loro valutazione non sia effettuata a costi specifici o a norma dell’art. 93, sono assunte per un valore non inferiore a quello che risulta raggruppando i beni in categorie omogenee per natura e per valore e attribuendo a ciascun gruppo un valore non inferiore a quello determinato a norma delle disposizioni che seguono».

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 95 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...