Il contratto di trasporto di persone

Disciplinato dagli artt. 1678 e ss. c.c., il contratto di trasporto è quel contratto in virtù del quale una parte (c.d. il vettore) si obbliga, dietro corrispettivo, a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro. In caso di trasporto di persone, gli artt. 1681 e 1682 dettano una specifica disciplina stabilendo dettagliatamente i profili di responsabilità del vettore, il quale,infatti, risponde, per espresso dettato normativo, per l’inadempimento ed il ritardo nell’esecuzione del trasporto, secondo le norme generali in materia di obbligazioni, nonché per i sinistri che colpiscono la persona del viaggiatore durante il viaggio, e per perdita o avaria delle cose che il viaggiatore porta con sé, se non prova di aver adottato tutte le misure idonee ad evitare il danno. L’aggiornamento riporta un fac simile di contratto di trasporto di persone, con previsione delle formule per la definizione degli obblighi del trasportato, del compenso spettante al vettore, della responsabilità del vettore, delle cause di risoluzione del contratto nonché del foro competente in caso di controversie riguardanti il contratto stesso.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 151 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...