Il contratto di riporto

Disciplinato dagli artt. 1548 e ss. c.c., il contratto di riporto è quel contratto reale in forza del quale una parte (c.d. riportato) trasferisce in proprietà titoli di credito di una determinata specie e per un dato prezzo all'altra parte (c.d. riportatore), la quale si assume l’obbligo di trasferire alla prima, alla scadenza del termine stabilito, la proprietà di altrettanti titoli della stessa specie, verso rimborso di un prezzo, che può essere aumentato o diminuito nella misura convenuta nell'accordo. L'aggiornamento riporta un fac simile di contratto di riporto, con previsione delle formule per la definizione dell'oggetto e della durata del contratto, delle condizioni economiche, nonchè dei casi di risoluzione del contratto stesso.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 156 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...