Il contratto di opzione

Con il patto di opzione le parti hanno rispettivamente: (promittente) l’obbligo della stipula del contratto e (promissario) il diritto di esigere la stipula dello stesso con preferenza su altri. L’opzione riferibile al contratto in questione è prevista dall’art. 1331 c.c. e, attraverso tale procedimento contrattuale, si ottiene di vincolare una delle parti ad una specifica dichiarazione mentre l’altra parte resterà libera di accettarla o meno. Tale tipologia contrattuale si perfeziona con l’atto unilaterale del titolare dell’opzione.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 150 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...