• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • Il contratto di locazione finanziaria di immobile edificato - condizioni particolari

Il contratto di locazione finanziaria di immobile edificato - condizioni particolari

La locazione finanziaria immobiliare è un negozio a titolo oneroso in virtù del quale una parte (c.d. concedente), dietro il pagamento di un canone periodico, concede all’altra parte (c.d. utilizzatore) il godimento degli immobili acquistati, costruiti o fatti costruire dal concedente stesso su indicazione dell’utilizzatore. Nell’ipotesi di leasing finanziario di immobile edificato, oggetto del contratto è, dunque, un bene immobile finito e con una destinazione d’uso compatibile con l’attività esercitata dall’utilizzatore. L’aggiornamento riporta un fac simile di condizioni particolari di contratto di locazione finanziaria di immobile costruito, con previsione delle formule per la definizione del prezzo di acquisto dell’immobile e della destinazione d’uso dello stesso, la durata della locazione finanziaria, nonché il canone da corrispondere al concedente.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 151 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...