EMERGENZA COVID-19: Relazione n. 89 del 23 novembre 2020

L’ufficio del Massimario della Corte di Cassazione, con relazione n. 89 del 23 novembre 2020, ha introdotto importanti chiarimenti in merito alle nuove disposizioni penali introdotte, in tema di emergenza epidemiologica da COVID-19, dal D.L. n. 149 del 9 novembre 2020 – c.d. Decreto Ristori bis – che disciplinano quegli aspetti del processo penale concernenti lo svolgimento del giudizio di appello, la sospensione dei termini di prescrizioni e la durata delle misure cautelari.

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 56 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...