• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • EMERGENZA COVID-19: misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale

EMERGENZA COVID-19: misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 151 del 16 giugno 2020, il D.L. n. 52/2020, recante “ulteriori misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale, nonché proroga di termini in materia di reddito di emergenza e di emersione di rapporti di lavoro”, in vigore dal 17 giugno 2020. Il testo prevede che, in deroga alla normativa vigente, i datori di lavoro che abbiano fruito del trattamento di integrazione salariale ordinario, straordinario o in deroga, per l’intero periodo precedentemente concesso, fino alla durata massima di quattordici settimane, possano fruire di ulteriori quattro settimane anche per periodi decorrenti prima del 1° settembre 2020.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 56 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...