• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • EMERGENZA COVID-19: credito di imposta per i canoni di locazione di immobili

EMERGENZA COVID-19: credito di imposta per i canoni di locazione di immobili

L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione n. 32/E del 6 giugno 2020, ha fornito chiarimenti in merito alla misura introdotta dall’art. 28 del D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, c.d. Decreto Rilancio, per arginare gli effetti economici negativi derivanti dalle disposizioni di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza epidemiologica, consistente nel riconoscimento di un credito d’imposta commisurato all’ammontare dei canoni di locazione, leasing o concessione di immobili ad uso non abitativo, ovvero dei canoni dovuti in relazione a contratti di servizi a prestazioni complesse o di affitto d’azienda che comprendono almeno un immobile a uso non abitativo.

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 56 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...