Decreto semplificazioni e rottamazione-ter

Il D.L. n. 119/2018 ha introdotto la cosiddetta “rottamazione-ter”, prevedendo la possibilità di definire i carichi affidati all’agente della riscossione nel periodo compreso tra il 2000 e il 2017. L’istanza di adesione alla definizione agevolata delle cartelle dovrà essere presentata entro il 30 aprile 2019 attraverso un apposito modulo (Mod. DA-2018).L'agevolazione consiste nell’azzeramento delle sanzioni e degli interessi di mora, nonchè nella interruzione delle eventuali procedure esecutive e cautelari pendenti. Una delle novità di maggior rilievo, rispetto alle precedenti edizioni, è rappresentata dalla tempistica dei versamenti delle somme dovute: il decreto legge ha, infatti, previsto un numero massimo di 18 rate per un totale di cinque annualità. Il Decreto semplificazioni (D.L n. 135/2018), inoltre, ha introdotto un raccordo con le precedenti versioni della rottamazione al fine di “ripescare” i contribuenti dalle stesse decauti per mancato rispetto delle scadenze.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 18 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...