Danno da Straining - Cass. ord. 7844/2018

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 7844/2018, ha riconosciuto il danno da “stress forzato” (c.d. danno da straining), inteso come danno non patrimoniale derivante dalla lesione del diritto al normale svolgimento della vita lavorativa ed alla libera e piena esplicazione della propria personalità sul luogo di lavoro e causato dal verificarsi di una serie di comportamenti vessatori, perpetrati in danno del lavoratore, anche privi del carattere della continuità nel tempo.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 25 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...