Crisi da COVID-19: programma di liquidazione

Il liquidatore, nei trenta giorni successivi alla formazione dell’inventario, è tenuto ad elaborare un programma di liquidazione da comunicare al debitore ed ai creditori e da depositare presso la cancelleria del giudice del procedimento. Il programma di liquidazione – di cui si allega fac simile al presente aggiornamento – deve contenere una descrizione analitica qualitativa e quantitativa del patrimonio del debitore, tutte le informazioni concernenti l’acquisizione dei beni, l’ammontare della liquidità, l’ammontare dei crediti rinvenuti, la valutazione prognostica sulle prospettive di realizzo, nonché la descrizione dei contenziosi pendenti.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 23 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...