Controversie fiscali internazionali

L’Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione, con relazione n. 73 del 28 settembre 2020, ha introdotto importanti chiarimenti in merito alle controversie fiscali internazionali in materia di doppia imposizione ed alla procedura arbitraria amichevole c.d. MAP (Mutual Agrement Procedure), introdotta dalla direttiva UE 2017/1852, nota come direttiva DRM (Dispute Resolution Mechanism).

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI AGGIORNAMENTI...