Atto di accettazione del mandato

Il mandato, disciplinato dagli artt. 1703 e ss. c.c., è quel contratto in virtù del quale un soggetto (c.d. mandatario) si obbliga a compiere uno o più atti giuridici nell’interesse di un altro soggetto (c.d. mandante).Trattasi di un contratto consensuale, presumibilmente a titolo oneroso (anche se nella prassi non mancano le ipotesi di mandato a titolo gratuito), che può essere generale, se relativo a tutti gli affari del mandante, ovvero speciale, qualora sia riferito a singoli atti. Si distingue, inoltre, tra mandato con rappresentanza – in cui il mandatario può agire in nome e per conto del mandante (ex art. 1704 del c.c.) grazie al potere conferitogli con il rilascio della procura – e mandato senza rappresentanza, quando il mandatario agisce solo per conto ma non in nome del mandante (ex art. 1705 del c.c.). L’aggiornamento include un fac simile di atto di accettazione del mandato, redatto nella duplice forma dell’atto pubblico e della scrittura privata.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 154 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...