Assegni familiari al coniuge separato

Il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociale del 4 aprile 2005, disponendo l’attuazione dell’art. 1, comma 559, della legge finanziaria 2005, prevede che il coniuge non titolare di un autonomo diritto alla corresponsione dell'assegno per il nucleo familiare può richiederne il pagamento direttamente al datore di lavoro o all'ente previdenziale tenuto all’erogazione del trattamento. L’aggiornamento riporta un fac simile di ricorso avente ad oggetto la richiesta di assegni familiari avanzata dal coniuge separato, con erogazione diretta da parte dell’INPS.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 38 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...