REGOLAMENTO CONDOMINIALE: il divieto di attività di affittacamere

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 21562 del 7 ottobre 2020, ha chiarito che l’attività di affittacamere o di bed and breakfast è assimilata a quella imprenditoriale alberghiera in quanto detta attività, pur differenziandosi da quella alberghiera per le sue modeste dimensioni, presenta natura a quest’ultima analoga, comportando, non diversamente da un albergo, un’attività imprenditoriale, un’azienda ed il contatto diretto con il pubblico.

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

SOLO UN ALTRO AGGIORNAMENTO DELLA STESSA OPERA...