La responsabilità medica d'equipe - Atto di citazione

La Suprema Corte, con sentenza n. 22007 del 18 maggio 2018, è tornata ad occuparsi del tema della responsabilità medica di equipe, chiarendo che l'obbligo di diligenza che grava su ciascun componente dell’equipe medica riguarda non solo le specifiche mansioni a lui affidate, ma anche il controllo sull'operato e sugli errori altrui. In quest'ultimo caso, però, detto obbligo sussiste esclusivamente quando l'errore altrui sia evidente e non settoriale e, quindi, rilevabile con l'ausilio delle comuni conoscenze del professionista medio. L'aggiornamento riporta un fac simile di atto di citazione stilato dal difensore nei confronti dell’azienda ospedaliera e dei membri dell’equipe medica per i danni sofferti dal paziente suo assistito a seguito di intervento chirurgico.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 21 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...