Il Decreto Sblocca Cantieri e le procedure sotto soglia

Il D.L. n. 32 del 18 aprile 2019 – c.d. Decreto Sblocca Cantieri –, entrato in vigore il 19 aprile 2019, recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”, attualmente all’esame del Senato per la conversione, ha modificato in maniera incisiva la disciplina degli affidamenti sotto soglia comunitaria ex art. 36 del D.lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici), con il preciso obiettivo di semplificare ed accelerare i pubblici affidamenti. L'aggiornamento include una dettagliata analisi delle disposizioni di cui all'art. 36 del D.lgs. n. 50/2016 così come novellate, seguita da un quadro sinottico espilcativo delle modifiche apportate dal Decreto Sblocca Cantieri alle procedure sotto soglia.

Questo aggiornamento è disponibile in formato Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 20 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...