• HOME

  • AGGIORNAMENTI
  • Assegno sociale e requisito della stabile residenza nel territorio nazionale

Assegno sociale e requisito della stabile residenza nel territorio nazionale

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 24454 del 1 ottobre 2019, ha chiarito che il requisito del soggiorno legale continuativo nel territorio nazionale per almeno dieci anni, introdotto dall’art. 20, comma 10, D.L. n. 112/2008 ed applicabile a decorrere dal 1 gennaio 2009, non può valere per le prestazioni riconosciute anteriormente alla data di entrata in vigore della succitata disposizione normativa.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


Gli aggiornamenti sono disponibili solo per i nostri clienti dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale.

Per effettuare l'accesso Clicca qui

Non sei ancora registrato? Registrati

Download Aggiornamento

ALTRI 2 AGGIORNAMENTI DELLA STESSA OPERA...