Ricerca Aggiornamenti

algolia
Digitare il testo di ricerca e premere invio.

Aggiornamenti Pubblicazioni del 2019

Fac simile patto di prelazione

La prelazione può essere volontaria o legale a seconda della fonte di nascita di tale diritto. Più precisamente, la prelazione è legale ogniqualvolta il suo fondamento risieda nella legge e volontaria nel caso in cui venga convenzionalmente prevista dalle parti. L'aggiornamento include un fac simile di patto di prelazione, atto - non espressamente disciplinato dal codice civile ma largamente diffuso nella prassi - con il quale un soggetto (promittente o concedente) si obbliga a dare ad un altro soggetto (c.d. prelazionario) la preferenza rispetto a terzi, a parità di condizioni, nel caso in cui decida di stipulare un determinato contratto. Il patto di prelazione può essere incluso nel contratto principale (quello dal quale deriva il diritto di prelazione) oppure in un contratto distinto.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf

Opera a cui si riferisce questo aggiornamento

VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Disciplina Iva - Corte di Giustizia, sentenza del 21 novembre 2018

La Corte di Giustizia, con la sentenza del 21 novembre 2018, - in merito alla questione pregiudiziale sollevata riguardante la compatibilità con gli artt. 113 e 114 TFUE e con la direttiva IVA della normativa nazionale italiana dettata dagli artt. 62-sexies, comma 3, e 62-bis, del D.L. n. 331/1993, convertito in L. n. 427 del 29 ottobre 1993, nella parte in cui consente l’applicazione dell’IVA a un volume d’affari globale induttivamente accertato, sotto il profilo del rispetto della detrazione e dell’obbligo di rivalsa e, più in generale, del principio di neutralità e traslazione dell’imposta - ha dichiarato che la direttiva IVA, nonché i principi di neutralità fiscale e di proporzionalità devono essere interpretati nel senso che non ostano a una normativa nazionale, come quella oggetto del procedimento principale, che consenta all’Amministrazione Finanziaria, a fronte di gravi divergenze tra i redditi dichiarati e i redditi stimati sulla base degli studi di settore, di ricorrere a un metodo induttivo, basato sugli studi di settore stessi, al fine di accertare il volume d’affari realizzato dal contribuente e procedere, di conseguenza, a rettifica fiscale con imposizione di una maggiorazione dell’IVA.

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

TOSAP - Cass. sent. n. 31718/2018

La Suprema Corte, con sentenza n. 31718/2048, ha ribadito il principio in virtù del quale per attuare una corretta valutazione sull’esatto discrimen legale tra occupazione permanente o temporanea in materia di TOSAP, non è sufficiente la considerazione della sola durata (infra o ultra annuale) dell’occupazione del suolo pubblico oggetto dell’atto di concessione, dovendosi, invece, verificare sempre se l’atto di concessione limiti o meno l’occupazione ad alcuni giorni della settimana e/o ad alcune ore del giorno, poiché tale limitazione importa la natura temporanea della stessa. L'aggiornamento fornisce una completa trattazione del tema oggetto della succitata sentenza, ripercorrendo le precedenti pronunce della Corte di Cassazoione sull'argomento (Cass., sent. n. 18250/2003; Cass., sent. n. 2826/2005; Cass., sent. n. 3239/2005; Cass. sent. n. 27048/2007; Cass., Sez. V., sent. n. 15447 del 2010; Cass., Sez. V, ord. n. 13105 del 2012).

Questo aggiornamento è disponibile in formato MS Word e Portabile pdf


VAI ALL'AGGIORNAMENTO

Aggiornamenti Pubblicazioni

2019 (filtro attivo)
Aggiornamenti al 25/10/2020
1446

Come scaricare gli aggiornamenti

Oltre al libro forniamo sempre aggiornamenti e/o integrazioni per tenere aggiornato il professionista.

L'area aggiornamenti è una sezione del nostro portale dedicata ai nostri clienti che hanno comperato una nostra opera editoriale.

Gli aggiornamenti sono offerti gratuitamente ai nostri iscritti. Peranto, per poter scaricare i contenuti bisogna registrarsi con il codice di registrazione che viene fornito insieme all'opera all'interno del plico consegnato dal corriere.

Per visualizzare un esempio di una nostra "Lettera con Codice di Registrazione"...